10 anni di sapere Rotating Header Image

Ho detestato per mesi la libera enciclopedia

Ammettiamolo: i wikipediani attivi sono quasi tutti maschi. E le loro mogli *ODIANO* Wikipedia.

(CC-BY-SA-2.5, Senpai)
Sono registrata su it:Wiki dal 28 giugno 2004 perché sono una ragazza intuitiva ed ho subito capito che quello fra mio marito e Wikipedia sarebbe stato un vero amore... così ho deciso di far buon viso a cattivo gioco: se non puoi sconfiggerli, allèati!


Così anch’io ho detestato per mesi la libera enciclopedia, solo perché mio marito vi trascorreva (e tutt’ora trascorre) ore ed ore a correggere voci sugli argomenti più improbabili.

Un giorno, però, ho scoperto le voci di cucina, quelle sui prodotti tipici regionali. Qualcuno aveva fatto notare che la Wikipedia in lingua inglese aveva più voci sui piatti italiani di quante ne avesse la nostra e anche la Wikipedia in francese non scherzava. Consideratelo un moto d’orgoglio nazionale, ma è stato allora che ho cominciato ad occuparmi seriamente di Wikipedia e un po’ alla volta ho scoperto che non era solo un contenitore in cui riporre le proprie cianfrusaglie intellettuali, ma un vero progetto culturale, una autentica rivoluzione copernicana del sapere, una nuova filosofia solidale che si armonizzava perfettamente con altre scelte di vita: la raccolta differenziata, il sostegno ad associazioni di volontariato e l’esercizio di una professione sociale.
Sono ancora gelosa, ogni tanto… ma del fatto che mio marito ha molto più tempo di libero di me da passare su Wikipedia!

Xaura

One Comment

  1. […] This post was mentioned on Twitter by Frieda, Wikimedia Italia. Wikimedia Italia said: Ho detestato per mesi la libera enciclopedia: Ammettiamolo: i wikipediani attivi sono quasi tutti maschi. … http://bit.ly/gmZig6 #WP10 […]

Rispondi a Tweets that mention Ho detestato per mesi la libera enciclopedia – 10 anni di sapere -- Topsy.com Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.